Chirurgia a Gimbi "Operazione Gozzo"


Località: Gimbi

Zona: West Welega

Regione: Oromia

 

Sintesi del progetto

Lo struma tiroideo (gozzo) è una malattia endemica in aree economicamente depresse come l’Africa, l’India e diversi paesi dell’Asia centrale dove la popolazione ha un’alimentazione povera di iodio.

Sebbene la semplice somministrazione di iodio attraverso la dieta può essere sufficiente per ridurre questa malformazione, nei casi riscontrati l’aumento volumetrico della ghiandola tiroidea e il conseguente rigonfiamento del collo sono tali da richiedere l’asportazione chirurgica.

Le donne colpite da questa patologia, subiscono la progressiva compressione della trachea e della laringe con la conseguente difficoltà a respirare e mangiare.

Il progetto attivato in collaborazione con l’ospedale di Gimbi assicura cure mediche adeguate e risolutive.
 

Obiettivi 

Assicurare cure mediche adeguate alle donne affette da struma tiroideo. 
 

Beneficiari 

Le donne.
 

Costi del progetto

L’intervento di asportazione è possibile con soli 160 euro. 

Per la tua donazione scegli una delle seguenti modalità di versamento, nella causale indica: “OPERAZIONE GOZZO”.

 

Ti ricordiamo che tutte le donazioni a favore del Centro Aiuti per l’Etiopia Onlus sono deducibili o detraibili.

Verifica in sede di dichiarazione dei redditi la normativa a te più favorevole e conserva le attestazioni di versamento per poter usufruire delle agevolazioni fiscali previste dalla legge.

 




Per visualizzare altre immagini clicca qui.

torna a inizio pagina  o  torna ai progetti